Menù matrimonio: cosa non può mancare?

Come non sbagliare il menù del matrimonio 

Nell’organizzazione di un evento nuziale, la scelta del menù del pranzo o della cena è una delle fasi più complesse. Non si tratta infatti di scegliere dei piatti da un elenco proposto dalla sala ricevimenti o dal catering, ma di realizzare un vero e proprio percorso eno-gastronomico che possa incuriosire e soddisfare i propri ospiti. Ecco perché è necessario sapersi destreggiare tra le diverse proposte di menù per un matrimonio, selezionando solo quelle che riescono a guidare gli ospiti attraverso un viaggio nel gusto e nel piacere del buon cibo.

Tutti gli invitati hanno un posto speciale nel cuore degli sposi, proprio per questo motivo la scelta del menù è un vero e proprio atto di riconoscenza nei confronti di coloro che parteciperanno alla festa di nozze. Ci sono i nonni e gli zii più anziani che amano una cucina semplice, ma ci sono anche gli amici ed i parenti più giovani, più abituati a sapori nuovi e ad un impiattamento moderno. Ecco quindi che diventa complicato trovare delle portate che riescano a stupire e allo stesso tempo che vengano mangiate con gusto.

menu matrimonio

Come dovrebbe essere strutturato un menù nunziale?

Il menù di un pranzo nuziale è solitamente molto corposo e comprende almeno due portate di antipasti, due primi, due secondi e termina con frutta e dolci in abbondanza, magari a buffet.

Da tradizione si alternano piatti di mare e di terra in modo da non scontentare proprio nessuno, ma non è una regola scritta ed ogni coppia ha la possibilità di scegliere in base alla propria idea di menù nuziale. 

Al contrario nei matrimoni che si festeggiano di sera, solitamente si tende ad optare per una cena con un numero minore di portate rispetto ad un pranzo e magari tutto a base di pesce, così da mantenersi più leggeri e avere le giuste energie per ballare e festeggiare fino a tarda notte! Ma anche in questo caso, è assodato che il menù di matrimonio debba essere strutturato con antipasti, primi, secondi frutta e dolci sta alla coppia decidere quale sia il percorso eno-gastronomico da svolgere.

menu matrimonio

Il menù per un matrimonio in Puglia

Da sempre la Puglia è una terra da cui si originano prodotti unici: orecchiette, tipica pasta fresca, passando per le patate e le cozze, fino ad arrivare ai frutti tipici pugliesi, come i fichi d’india, le ciliegie Ferrovia, l’uva da tavola, le nespole e la frutta secca. 

Tuttavia, la Puglia non è però fatta solo di grandi materie prime, ma anche di grandi piatti, cucinati e preparati secondo la tradizione, con grande manualità e pochi semplici ingredienti. Alcuni esempi iconici della gastronomia pugliese sono i panzerotti, la focaccia, la purea di fave e cicorie, la parmigiana di melanzane, ma anche i taralli e le frittelle. 

menu matrimonio

Villa Astoria Bellevue abbraccia perfettamente il senso di cucina pugliese, creando pietanze per un menù nunziale in vero stile pugliese. Per esempio da Villa Astoria Bellevue per esempio è possibile organizzare live cooking gastronomici con la preparazione sul momento di particolari pietanze e piatti tipici del nostro territorio.

Il vostro ricevimento di nozze a Villa Astoria Bellevue

A Villa Astoria Bellevue, la tradizione della cucina pugliese incontra l’innovazione della cucina italiana. Assaporate i piatti unici e ricercati che il nostro chef ha in serbo per voi e per i vostri ospiti. Per un banchetto di nozze, per una cena romantica o per celebrare una ricorrenza speciale, scegliete Villa Astoria Bellevue.  

Leave a Reply